Guai in vista per Mohamed Salah, la polizia apre un’indagine dopo un video

0
708

Un video finito nei social in pochi minuti. Niente di male se non fosse che il protagonista è uno dei giocatori più forti al mondo ed ex giocatore della Roma. Guai in vista, infatti, per l’attaccante del Liverpool Mohamed Salah immortalato da un filmato mentre fa uso del cellulare alla guida della sua macchina.

Il video, probabilmente girato da un tifoso dopo il match vinto dai ‘reds’ 4-0 contro il West Ham, ha fatto il giro dei social ed è arrivato all’attenzione del club che ha prontamente allertato la polizia di Merseyside chiedendo spiegazione del suo comportamento al giocatore egiziano; nel filmato Salah è con la testa china sullo smartphone mentre la sua auto è circondata da numerosi fans.

Da parte sua la polizia ha fatto sapere che aprirà una indagine per accertare se ci sono gli estremi per una sanzione al giocatore per comportamenti che violano il codice della strada.