Così un 22enne stava per dare fuoco al Comune di Tolfa

0
114
Foto archivio

E’ stato individuato e denunciato il presunto autore dell’incendio divampato due notti fa negli uffici del Comune di Tolfa, in provincia di Roma. Si tratta di un 22enne albanese. I carabinieri della stazione di Tolfa, attraverso l’analisi delle registrazioni delle telecamere presenti all’interno dell’edificio, hanno visto il giovane entrare forzando una porta e, una volta all’interno dell’ufficio dei servizi sociali, rovesciare il contenuto di alcuni cestini di rifiuti su una scrivania e dargli fuoco. A quanto ricostruito, il ragazzo era seguito da quell’ufficio e recentemente aveva avuto un diverbio con il personale. Il 22enne e’ stato denunciato per danneggiamento a seguito di incendio. I
danni sono circoscritti alla scrivania.

È SUCCESSO OGGI...