Autocisterna esplode dopo incidente, almeno 12 morti

0
755

Almeno 12 persone sono state uccise e altre 16 sono rimaste gravemente ferite nell’esplosione di un’autocisterna a Gombe, nel nord della Nigeria.

Lo ha reso noto la polizia. Il mezzo si è rovesciato sul lato della strada dopo che il conducente ne aveva perso il controllo nel tentativo di evitare una collisione con un altro veicolo su un ponte alla periferia di Gombe.

“Il contenuto della cisterna è poi fuoriuscito prima di esplodere, provocando un incendio che ha travolto altre persone sulla strada”, ha spiegato il portavoce dello polizia dello Stato di Gombe, Mary Mallum.

“Dodici persone sono state bruciate vive, mentre altre 16 sono state gravemente ferite e sono ricoverate in ospedale”, ha aggiunto.