Bomba-carta contro sede ultras della Lazio, nessun ferito

    0
    32

    Una saracinesca leggermente divelta e annerita di una sede degli Irriducibili della Lazio. E’ quanto hanno trovato stamattina i poliziotti del commissariato Appio in via Amulio a Roma. Si ipotizza che la causa possa essere stata un’esplosione. Sono in corso indagini. Aperte tutte le ipotesi.
    Nei giorni diversi ultras furono identificati per uno striscione srotolato a Milano vicino a piazzale Loreto con su scritto’Onore a Mussolini’.

    . Erano circa le 4 quando un residente ha segnalato alle forze dell’ordine di aver avvertito un forte rumore. Annerita e danneggiata la saracinesca, ma nessun ferito. La deflagrazione sarebbe stata provocata da una bomba carta. Indaga la polizia: sul posto gli uomini del commissariato Appio e gli investigatori della Digos.

    È SUCCESSO OGGI...