Calciomercato Roma, telefonata di Spalletti ad El Shaarawy. Affare da sbloccare: ecco come

Le richieste del nuovo tecnico alla dirigenza giallorossa e non solo su acquisti e cessioni

0
1709

Ora che Spalletti è arrivato, aspettando il suo debutto domenica allo Stadio Olimpico, è tempo di pensare al mercato. O meglio di stringere per rinforzare la squadra e valutare quali giocatori è meglio lasciar partire. Tra l’altro oltre ad alcune richieste di rinforzi, Spalletti avrebbe chiesto anche di fare dei ritiri prepartita a Trigoria e non in albergo come avveniva durante la gestione Garcia.

TRATTATIVE CON IL MILAN – Con Gervinho dato ormai per partente (insistente offerta di un club cinese, 15 milioni, e la Roma intenzionata da accettare), si fanno sempre più forti le voci della trattativa con il Milan. L’affare riguarda El Shaarawy (2 milioni di prestito e 10 per il riscatto), ma dipende da quella di Alessio Cerci, e in mezzo c’è anche l’affare Perotti (9 milioni più bonus dice la Gazzetta dello Sport). Insomma i tre nomi che circolano per il post Gervinho sono questi, e due potrebbe vestire la casacca giallorossa, anche se Galliani dice che al momento è tutto bloccato.

TELEFONATA – Secondo Sport Mediaset ci sarebbe stata una telefonata tra Spalletti ed El Shaarawy, entrambi hanno espresso la volontà di vedersi a Roma. Cerci, però, dovrebbe andare al Genoa e liberare Perrotti alla Roma, in questo modo il Milan potrebbe accogliere El Shaarawy e girarlo alla Roma. Insomma una trattativa a tre, uno libera il posto all’altro. Il problema è che per Cerci manca il sì del fondo del Qatar, e al momento deve restare al Milan.

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...